Crema di Topinambur

Una vellutata che preparo spesso, nelle serate invernali, scalda e non appesantisce!

Hai presente quelle sere dove sei di corsa, stanca, e non hai troppa voglia di stare ai fornelli? In inverno soprattutto mi capitano spesso giornate così e allora preparo una zuppa.
In famiglia le amiamo tutti, e almeno una volta a settimana preparo una vellutata di verdure o di tubero come in questo caso.

La vellutata di Topinambur ha il sapore delicato e dolce che piace a tutti, sia ai grandi che ai bambini.

Io uso sempre il mio super alleato il Bimby Tm31 ma puoi prepararla senza, e poi renderla cremosa con un frullatore ad immersione, io in sostituzione del Bimby uso il minipimer

Ingredienti per la crema di Topinambur (per 4 persone)

  • 1 scalogno
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • 350 gr di Topinambur
  • 350 gr di Patate
  • 500gr di acqua
  • 1 dado vegetale

 

Come preparare la crema di Topinambur con il Bimby.

  • Pulisci il tapinambur con una spazzolina sotto l’acqua corrente senza pelarlo e taglialo a pezzetti.
  • Pela le patate e tagliale a pezzetti.
  • Prepara lo scalogno a pezzetti.
  • Inserisci lo scalogno nel boccale con l’olio e imposta velocità 1, 100° per 2 minuti.
  • Inserisci le patate, il topinambur, l’acqua e il dado.
  • Frulla a velocità 7 per 10 secondi.
  • Fai cuocere per 25 minuti a 100° a velocità mestolo. Durante la cottura lascia coperto con il misurino.
  • Al termine della cottura frulla alla massima velocità per 20 secondi.
POTREBBE INTERESSARTI  INSAPORITORE FATTO IN CASA: IL MIO INGREDIENTE SEGRETO!!

Questa è un’altra ricetta rivisitata dal mio libro di ricette per lo svezzamento preferito, 100 BABY PAPPE.

La Crema di Topinambur è da servire calda,  in una ciotola con un filo d’olio e accompagnata da crostini.

Buon appetito!

 

Commenti

commenta