nicoletta mamma imperfetta

Nicoletta mamma imperfetta a #IlBellodelleBlogger

Evviva Nicoletta e tutte le mamme imperfette!!
Le mamme che sanno di avere ancora tanto da imparare e che sanno di crescere insieme ai propri figli.
Le mamme che ogni giorni si mettono in gioco ma che sono perfette così nella loro imperfezione.

  • Descriviti con le parole di chi ti ama:

Non è semplice si rischia di cadere nella banalità… ecco sì… mio marito dice di me che a volte sembro una pentola di fagioli perché sono un po’ una borbottona.
A parte gli scherzi, di me dice che sono un po’ rompiscatole, ma piena di energia e di sorprese.
So essere una mamma e una moglie amorevole ma anche determinata.
E poi ovviamente, come dicevo prima, un po’ brontolona a volte, non posso negarlo.

due uomini

  •  Raccontaci come nasce il tuo blog e di cosa tratta?

Dunque, il mio blog nasce da un mio bisogno di evadere dalla routine, di raccontare le mie esperienze ad altre mamme per sentirmi forse un po’ meno sola in mezzo a tante mamme e donne sempre pronte a dirmi: “fai così, è meglio se fai in questo modo, ah no cosa fai? Devi fare così io lo so!”.
Da qui deriva anche il nome del blog!
In più mi piace risparmiare (anche per questo mi criticano), è una delle mie passioni e nei miei post cerco di dare qualche dritta!

  •  Aprici il cassetto e raccontaci un tuo sogno…
Il mio sogno più grande è sicuramente diventare mamma per la seconda volta!
Posso aggiungere un altro sogno? Lo so sono esagerata, ma ne ho anche un secondo: riuscire a fare delle mie passioni la mia fonte di guadagno per poter passare più tempo con mio figlio.
  • Quale articolo del tuo blog ti rappresenta di più? e perchè?

Credo che l’articolo che mi rappresenta al 100% sia uno dei primi da me scritti, quello intitolato “Albero di Natale”.
Fa capire un po’ di me, di come sono fatta.
Ah, ce n’è un altro che fa capire anche il mio lato buffo e la mia goffaggine….. si tratta del post intitolato “A volte la tecnologia…” che ha avuto anche un seguito con “A volte la tecnologia…(parte seconda)”. Sembra assurdo ma io e la tecnologia abbiamo un rapporto di amore / odio.

  • Per concludere Marzullo ha fatto scuola…fatti una domanda e datti una risposta:

Quello che posso dire è che io sono così come mi leggete, una mamma come tante.

POTREBBE INTERESSARTI  COME RISPARMIARE SOLDI: segui il metodo delle 52 settimane.

Commetto errori? Si, penso anche parecchie volte, ma credo faccia parte della vita sbagliare.
Non credo a quelle persone che fanno di tutto per essere perfette, secondo me nascondono qualcosa.
Quando è nato mio figlio mi sono sentita criticata sotto molti aspetti, ma non ho mollato, ed ecco che è nato il mio blog!
Per me è una valvola di sfogo e spero che possa essere di aiuto ad altre persone.
Ovviamente anche sotto l’aspetto del risparmio!!!!

un po' di Nicoletta

Continuate a seguirla, piacciarla, twittarla, instagrammarla!! 😉

Facebook

Twitter

Instagram

Se ti piace IL BELLO DELLE BLOGGER  e vuoi raccontarti anche tu, non aspettare scrivimi a eleonora@lettoaquattropiazze.it

Vuoi sapere in anteprima chi sarà l’intervistata dei prossimi venerdì? Iscriviti alla News Letter

 

Commenti

commenta