LA MERENDA IDEALE ESISTE!!

  Per mesi ho avuto il problema della merenda, in particolar modo con Teo che non gradisce niente di dolce ma solo poche cose salate, dopo molti tentativi (parecchi dei quali andati a vuoto) ho trovato finalmente la merenda ideale, L’ ABC della merenda Parmareggio che ci fa divertire insieme cantando.  
  Ma lasciami fare un passo indietro per spiegarti il mio approccio al cibo e come sono arrivata alla conclusione che L’ABC della merenda è la NOSTRA MERENDA IDEALE. L’educazione alimentare è una cosa a cui tengo particolarmente, mi piace cucinare, mi piace mangiare e mi piace che sia il più possibile sano. Mangio di tutto! E sì, a volte mangio anche cibi grassi, che di salutare hanno ben poco! Cerco di educare ad un’alimentazione sana e completa i miei figli, vorrei ereditassero da mamma e papà la passione per il buon cibo, la curiosità di assaggiare tutto e la fortuna di incontrare amici con i quali condividere tanti pasti in compagnia.

IL BUON CIBO E’ IL FONDAMENTO DELLA VERA FELICITA’. (Auguste Escoffier)

Ho due figli che hanno da sempre avuto un approccio al cibo completamente diverso, entrambi mangiano con appetito e dico per fortuna, perché sentire la fatica che fanno le mamme di bimbi inappetenti mi si stringe il cuore. Sara ha sempre mangiato tutto fin dalle prime pappe, non ha mai dato problemi e anche adesso fa regolarmente ogni pasto della giornata. Teo invece no! E’ un mangione solo delle cose che decide lui e per me diventa tutto più complicato, devo andare per tentativi e se trovo qualcosa che ama devo proporglielo per un periodo sufficientemente lungo in modo da aiutarlo a “far suo” quel gusto, poi posso iniziare a proporgli altri cibi. Mi ha sempre reso la vita molto difficile in fatto di colazioni e merende, non ha mai amato le merendine confezionate, non mangia yogurt, non vuole latte e biscotti come la sorella, non gli piacciono budini o simili, a forza di proporgli ogni giorno merende diverse ecco che capisco la sua passione per il salato, a differenza di Sara lui non ama fare le merende dolci, ma dagli un panino, del prosciutto o del formaggio e sarà il bimbo più felice del mondo. Finché siamo a casa nessun problema, tengo sempre quelle tre cose di scorta, un giorno la merenda è 2 fette di prosciutto cotto, il giorno dopo è mezzo panino con olio e una strofinata veloce di pomodoro (solo a lasciare il sapore, guai se ne vede un pezzetto!), un’altro giorno ancora è del formaggio con grissini o crackers.  

Ma al pomeriggio, quando siamo al parco o a casa di zii e parenti, COSA GLI FACCIO MANGIARE?

  Ho provato ad essere una mamma precisa portandomi dietro tante scatoline con dentro le cose che gli avrei proposto per merenda, ma prepararsi per uscire diventava lungo, macchinoso e non sempre ricordavo tutto, per non parlare di quanto spazio occupassero, nella già strabordante borsa cambio pannolino tutte quelle scatoline. Ho cercato così una merenda salata confezionata che potesse piacergli e ho trovato L’ABC della merenda di Parmareggio, eletta subito merenda ideale. L’abbiamo amata subito tutti, io perché è nutriente, salutare e mi ha risolto il problema di preparare tutte le scatoline ( è una merenda che si trova nel reparto frigo ma che può star fuori frigo fino a quattro ore), Teo perché contiene tre cose che lui ama come il Parmigiano Reggiano, i grissini e il succo di frutta. Il Parmigiano Reggiano è uno dei miei formaggi preferiti, ma non datemelo grattugiato sulla pasta! Mi piace proprio a pezzi mangiati a fine pasto o a tagliato scaglie nell’insalata. La stessa passione l’hanno entrambi i bimbi ed ecco che con L’ABC della merenda soddisfo la loro passione per il Parmigiano Reggiano a pezzi.

PERCHE’ MI PIACE L’ABC DELLA MERENDA:

  Perché mi piace l’azienda e la sua filosofia. Parmareggio è un’azienda che nasce nel 1983, un’azienda della tradizione che sviluppa nuovi prodotti e soprattutto nuove occasioni di consumo del Parmigiano Reggiano. Parmareggio ha un occhio attento sui bambini e ha studiato, avvalendosi della collaborazione e dell’esperienza del nutrizionista Dott. Giorgio Donegani, la merenda perfetta per loro e per le loro mamme perché garantisce il corretto apporto di carboidrati, proteine e grassi, la giusta quantità di energia e nutrienti. Perché nel loro sito c’è una sezione dedicata ai bimbi, ci sono video divertenti che guardiamo sempre insieme io Teo e Sara, e quando è ora di riposare gli occhi dal video scarichiamo stampiamo e leggiamo i fumetti dei topini, ci divertiamo a imitare la loro vocina con quella particolare “erre moscia”. Finalmente grazie alla nostra merenda ideale, il fuori pasto adesso non è più un problema, che si faccia a casa o no! La merenda con il Parmigiano Reggiano che avevo preso inizialmente per Teo, piace anche a Sara e siccome sentirli gridare “E’ MIO!!” non mi piace, nel mio frigo oltre al prosciutto e al formaggino ci sono sempre almeno DUE confezioni de L’ABC della merenda di Parmareggio. Buzzoole

Commenti

commenta