Estate e vacanze finite da un pezzo.
Quest’anno al mare ho perso i soliti 4 kili. Mi succede ogni anno! E ben venga visto che sono quelli che metto su a causa dello stress lavorativo!
E quindi la domanda è sempre la solita, come posso conservare i benefici delle vacanze il più allungo possibile??

3 Buoni motivi per allenarsi e restare in forma.

1) RIMANI ATTIVA

Oltre ripartire subito rinnovando o iscrivendovi ad un qualsiasi corso dopo aver partecipato agli openday serve ben poco.
a) camminata a passo sostenuto. Almeno per 40 minuti, almeno un paio di volte a settimana. ho praticato il “fitness at home” per anni e vi posso garantire che i risultati si notano subito. (fiato, pelle lucida e resistenza muscolare);
b) per le più pigre esistono le cyclete da tavolo. Da posizionare anche sotto la scrivania.Diventa un’ottima occasione per mantenere attiva la circolazione sanguigna.

pedalare fa bene

 

Tecnovita - Mini Cyclette Mini Bike YF612 – Pedaliere Elettrico
333 Recensioni
Tecnovita - Mini Cyclette Mini Bike YF612 – Pedaliere Elettrico
  • COMPATTO. Questo pedaliere elettrico è perfetto per coloro che non...
  • MINI BIKE ELETTRICO. L'impulso elettrico di questa mini cyclette fornisce...
  • ADATTO A GAMBE E BRACCIA. Indicato per le persone con mobilità ridotta in...
  • CONTROLLO TOTALE. Grazie al telecomando, puoi avere il pieno controllo...

2) TRONCHI LO STRESS

Ogni estate si cerca di allontanarsi dalla città verso le vacanze che tanto si attendono, in particolar modo per staccare la mente dallo stress accumulato in mesi di lavoro e routine.
E’ scientificamente provato che la tensione nervosa (tensione dei nervi dovuta dalla pressione psicologica) provoca un leggero e progressivo logoramento provocando danni alla salute.
Lo sport, è risaputo, (lezione “tritta e ritritta” ma che tutti dimenticano) scioglie lo stress. La sudorazione libera le tossine e poi.. ritorna il sorriso!

POTREBBE INTERESSARTI  CREARE UN BLOG: in 5 semplici passi puoi!

la meditazione aiuta

3) LIBERI LA BIMBA CHE E’ IN TE!

Lo sport va vissuto serenamente. Non è un momento di competizione nè verso gli altri nè (soprattutto) verso se stessi.
E’ un occasione di puro divertimento.
Se da piccoli amate correre per i prati=fatelo!
Se eravate dei bimbi più “statici” forse lo yoga è quello che fa per voi!

Ascoltate il vostro corpo!

allenati e divertiti

Articolo a cura di Vivy di “effettoserra“.

Commenti

commenta