Federica De Stefani a #IlBellodelleBlogger

 

La rete e’ una cosa seria!! Non finire in trappola…

 

Bando alle ciance ti presento Federica De Stefani!

DESCRIVITI CON LE PAROLE DI CHI TI AMA:

Tutti concordano nel definirmi un vulcano.
Non so stare ferma (soprattutto con la mente).
Appena mi viene un’idea la devo realizzare.

Subito, anzi…subito è già tardi.

RACCONTACI COME NASCE IL TUO BLOG E DI COSA TRATTA:

L’idea del blog nasce dal connubio tra la mia professione (sono un avvocato) e la Rete.
Chi naviga online non sempre ha ben chiare le norme che deve rispettare e così capita di frequente che si creino dei problemi, anche piuttosto rilevanti.
Ho pensato, quindi, di spiegare come ci si deve muovere correttamente nel web.
Da qui è nata anche l’idea del mio ultimo libro “Le regole della Rete. Come tutelare i propri contenuti online“.

APRICI IL CASSETTO E RACCONTACI UN TUO SOGNO…

Il sogno nel cassetto è quello di riuscire a realizzare un progetto che riguarda l’utilizzo consapevole del web da parte delle nuove generazioni al quale sto lavorando da un po’ di tempo.

QUALE ARTICOLO DEL TUO BLOG TI RAPPRESENTA DI PIU’?

L’articolo che mi rappresenta di più è sicuramente quello relativo alle foto delle gite inviate tramite il gruppo WhatsApp della classe. Diciamo che in quelle parole c’è l’essenza del lavoro che sto portando avanti. Utilizziamo uno strumento con leggerezza e senza renderci conto di quelle che possono essere le conseguenze. La condivisione di un’immagine di un minore porta con sè varie problematiche (Hai l’autorizzazione? Chi l’ha firmata? A chi è stata rilasciata? Sei sicuro di chi veda le immagini? A chi le invii? Con chi le condivide?) che fa emergere quanto poco siamo attenti e quanto sia parziale la nostra conoscenza degli strumenti che utilizziamo.

PER CONCLUDERE MARZULLO HA FATTO SCUOLA…

FATTI UNA DOMANDA E DATTI UNA RISPOSTA:

Devono essere educate all’utilizzo della Rete solo le nuove generazioni?

Assolutamente no. Il problema è piuttosto trasversale e coinvolge varie fasce d’età, dai più giovani ai più anziani.

Grazie Federica De Stefani per aver svelato un po’ di te! 

Se ti è piaciuta la mia intervista a Federica allora vai a scoprire di più sul suo blog, ovviamente dopo aver curiosato anche un po’ sul mio!!

Non scordarti di seguirla sui suoi canali social e condividi a più non posso #ilbellodelleblogger perché tutte insieme vogliamo dimostrare che siamo brave a collaborare, siamo donne e siamo #tantaroba quando uniamo le nostre forze!

Commenti

commenta