Ci siamo… anche quest’anno manca poco all’8 Marzo, e diciamolo, per la festa della donna basta “Torte mimosa” molto meglio festeggiare con delle squisite patate gratinate dauphinoise.

Che cosa penso della festa della donna ne ho già parlato QUI.

Avevo deciso di non esprimermi più sull’argomento, ma quando sono venuta a conoscenza della campagna di sensibilizzazione contro l’atteggiamento sessista dove alcuni uomini in posizioni di potere chiedono in cambio di benefici lavorativi, degli squallidi favori sessuali, ho subito deciso di partecipare, non tanto per me (che sono vecchia e nessuno me la chiederebbe più!) ma per mia figlia e per tutte le future generazioni, perché la PATATA #NONSIBARATTA.

ricetta patate gratinate

Se vuoi saperne di più sull’iniziativa #nonsibaratta leggi QUI.

Ma ora veniamo a noi e all’articolo dove ti spiego una ricetta con le patate che tanto amano i miei bambini, una ricetta rielaborata da quella originale Francese più adatta ai gusti delicati di Sara e Teo.

Mentre cucini è d’obbligo canticchiare il motivo di Teorema di Marco Ferradini…

” Prendi una patata, lasciala bollire per ore
non la toccare e quando la scoli
fallo come fosse un favore…”

COSA TI SERVE PER CUCINARE LE PATATE GRATINATE DOUPHINOISE

  • 1kg di patate
  • 250 gr di panna da cucina
  • 250 gr di Fontina
  • formaggio grattugiato
  • 1 uovo
  • latte qb
  • sale qb
  • 1 cucchiaino di burro

COME PREPARARE LE PATATE GRATINATE DAUPHINOISE

 

come preparare le patate gratinate al forno

Fai bollire le patate per rendere più veloce la cottura in forno, devono essere ancora croccanti quando le scoli.

Durante la cottura delle patate, prepara tutti gli ingredienti necessari.

Taglia a fettine sottili la fontina.

Amalgama in una ciotola la panna, l’uovo un pizzico di sale aggiungendo piano piano  il latte fino ad ottenere una crema liquida.

Imburra la teglia su tutti i lati per non farle attaccare.

Taglia le patate a rondelle sottili sottili, a mano o con la mandolina.

Riempi la teglia con un primo strato di patate, ricopri di fontina e una manciata di formaggio da grattugiare. Versa sopra un po’ della salsa e ripeti l’operazione per tre o quattro strati.
Ricopri la superficie dell’ultimo strato completamente con il formaggio da grattugiare.

Fai cuocere in forno statico a 180° per 30/40 minuti (il tempo varia in base al grado di cottura precedente delle patate).

Quando mancano 5 minuti usa la funzione grill per far “crosticciare” la parte superiore.

Sono pronte le patate gratinate dauphinoise per bambini lasciale intiepidire e sono pronte da mettere nei piatti!

Buon appetito a tutti. E ricorda che la Patata #nonsibaratta.

POTREBBE INTERESSARTI  Panna cotta allo yogurt con salsa ai mirtilli

Commenti

commenta