Se ti chiedessi di che colore sono state le tue vacanze, quale diresti?
Io senza ombra di dubbio direi che sono state vacanze in rosso!

Le mie vacanze da Pin Up, le vacanze che mi hanno ridato pace e serenità interiore.

Chi mi segue lo sa già, ho passato un anno complicato mi sono ritrovata senza rendermene conto, avvolta in una ragnatela di ansie e paure.
Ogni movimento mi portava sempre più giù, non avevo più luce negli occhi e sentivo solo mille voci nella testa di cose che avrei dovuto fare, di cose che avrei dovuto dire, ma poi in realtà non mi muovevo di un millimetro e nemmeno riuscivo più a parlare.

Pensieri che si arrotolavano nella testa senza un filo logico e che continuavano ad alimentare le mie paure e la mia ansia.

Perché quando sei avvolto, un po’ la senti ma non ti sembra vero e allora il tuo corpo cerca con ogni mezzo a dirti STOP!

Ti fa venire l’affanno
Ti fa venire la tachicardia
Ti fa venire la debolezza che ti senti svenire
Ti fa venire le gambe molli che sembrano non reggerti più
Ti fa venire un groppo in gola che fai fatica anche a deglutire

Arriva poi un giorno dove una frase quasi fosse un lampo nella notte illumina il mio cuore e mi rende consapevole del buco nero nel quale ero caduta, allora a fatica chiedo aiuto, e lo faccio con tutte le mie poche forze rimaste, voglio uscire, non voglio più l’ansia, non voglio più avere paura.

Trovo l’appiglio di chi mi ama, trovo mani tese da chi nemmeno conoscevo e tanto aiuto nei libri che da troppo tempo non leggevo.
Tra una chiacchiera e una psicoterapia sono riuscita a sbrogliare la matassa, non è ancora del tutto finito il lavoro da svolgere, ma sono arrivata ad un buon punto.
Ecco che grazie a tante piccole cose fatte, sono riuscita finalmente a godermi a pieno le vacanze, a vivere nel presente e non più nelle paure di un futuro incerto.
Sono riuscita a fare di ogni giorno un giorno positivo, a volte stancante ma sempre con tante cose belle da ricordare.

POTREBBE INTERESSARTI  E ORA OMOGENEIZZATI!

Ho amato le tavolate piene di amici e parenti.
Ho amato vedere i bambini giocare con i cuginetti e correre a perdifiato, gridare e ridere.
Ho amato i tramonti rosa.
Ho amato le rondini che al pomeriggio si rincorrevano sotto il portico mentre lavoravo al PC.
Ho amato il caldo e il profumo dei panni stesi al sole.
Ho amato le docce all’aperto guardando il cielo tingersi di rosa.
Ho amato essere modella per un giorno!

Ho scelto con cura proprio prima di partire il costume anni 50’ e gli accessori Rossi, il rosso è il colore della mia rinascita e della mia voglia di essere felice, prima per me e poi per tutti gli altri.

Così mi sono regalata a bordo di una fantastica piscina in Puglia il mio giorno da Pin Up, ho fatto tantissime foto te ne lascio sotto alcune tra le mie preferite.

costume pin up

ricordati di sorridere

filo d'acqua

Con una di queste foto sto partecipando al concorso IL COLORE DELLA TUA ESTATE di Eurospin Viaggi.
Partecipare è semplice, scegli la tua foto preferita di quest’ estate e caricala sul sito, al termine del concorso la foto più creativa, l’immagine migliore verrà premiata con un buono viaggio da 2000€ con Eurospin Viaggi.

Eurospin Viaggi Perché?

Miglior rapporto qualità prezzo ( sceglie grazie alle vostre segnalazioni le migliori strutture da proporre)
Bimbi Gratis ( e una mamma lo sa bene quanto costi fare una piccola vacanza tutti insieme!)
Bonus ( prima prenoti e ottieni sconti fino al 20%).

Articolo scritto in collaborazione con Eurospin Viaggi.
#eurospinviaggi #ilcoloredellatuaestate #ad

Commenti

commenta