Vediamo in questo articolo come scegliere i giochini per neonato, non semplici giochi per bebè ma strumenti o attività per stimolare lo sviluppo psicofisico dei più piccoli.

Prima di passare alla descrizioni dei giocattoli per neonati è importante sapere quali sono le principali caratteristiche di un buon gioco per neonato la conoscere le varie fasi evolutive del bambino.
Continua a leggere l’articolo per scoprire tutto quello che ti serve relativo ai giochini per neonato da regalare.

Caratteristiche dei giochini per neonato

Se devi regalare dei giochini per neonati oltre ad individuare le sue competenze specifiche in base alla sua età è importante controllare alcune caratteristiche. Come devono essere i giochi per neonati?

Robusti

Devono essere realizzati con materiali robusti e resistenti.

Senza pezzi piccoli

Non devono avere pezzi che possano staccarsi e che possano causare il rischio di soffocamento; (potrebbe interessarti l’articolo sulla disostruzione pediatrica).

Senza sostanze tossiche

I materiali devono essere privi di qualsiasi sostanza considerata dannosa per la salute dei bambini.

Con colori vivaci

I colori devono essere brillanti, accesi, allegri, per stimolare la vista e catturare la loro attenzione.

Giochini per neonato di 1 o 2 mesi da regalare

Che sia in culla, nel lettino o sul tappeto morbido per i primi due mesi di vita, il bimbo starà ancora in posizione sdraiata. Ti elenco alcuni oggetti che saranno apprezzati dai neogenitori e dai piccoli neonati:

  • giostrine di legno in movimento sulla culla: sceglile in legno, prive di piccole parti, e con pochi colori decisi;
  • forme in bianco e nero in movimento: le puoi realizzare in cartoncino e appendere sulla culla;
  • sonagli e campanelli dal suono tenue e dolce: puoi farli suonare mentre parli al bambino, mostraglieli e aiutalo ad afferrarli con le dita;
  • marionette da dita o da mano, che potrà seguire con lo sguardo: l piccolo cercherà di seguire il pupazzetto con lo sguardo, in un primo tempo forse un po’ a fatica, poi con sempre maggiore precisione e si animerà ogni volta che ripeterete il gioco. Ricordate che il neonato ha solo la visione periferica, vede cioè “con la coda dell’occhio”, quella frontale si sviluppa intorno ai 2-3 mesi e questa attività aiuta proprio a migliorarla;
  • girandole colorate che si muovono davanti ai suoi occhi.

Un altro gioco molto apprezzato dai neonati così piccoli, è potersi guardare allo specchio: quando il bimbo è a pancia in giù sul tappeto, o in braccio a noi, avviciniamolo allo specchio e facciamolo sorridere o ridere. Solo dopo i due anni i bambini imparano a riconoscere la propria immagine riflessa nello specchio: prima giocheranno come se ci fosse un altro neonato a guardarli.

Giochini per neonati di 1 mese

Il primo vero giochino per neonato è il movimento e la scoperta di quello che può fare con il suo corpo. Infatti dopo circa 10 giorni dalla nascita il neonato agita braccia e gambe.
Verso il compimento del primo mese arriverà a tenere la testa dritta se tenuto in braccio e riuscirà a stringere il dito che gli viene offerto; la vista dei neonati, segue anch’essa un sviluppo progressivo e nel primo mese inizia a seguire le fonti luminose che si muovono davanti ai suoi occhi.

Il neonato passerà la maggior parte del tempo sdraiato nella carrozzina oppure in cuore a cuore con la mamma nel marsupio. (Se ti senti una mamma canguro non puoi perderti l’articolo sul portare i bimbi in fascia)

Citando il regalo perfetto per un bebè appena nato, è d’obbligo parlare dei giochi a giostrina da attaccare sul lettino.

Grazie a questa giostrina, dotata di 18 melodie, con 40 minuti di musica ininterrotta, il momento della nanna diventerà più sereno e rilassante.
Se pensi sia una tipologia di regalo che non viene utilizzato abbastanza, questa giostrina di Tiny Love ti farà ricredere perché una volta smontato il braccio si trasformerà in un divertente stereo portatile per accompagnare nelle successive fasi di crescita il bambino.

 

Giochini per neonati di 2 mesi

Al secondo mese il bebè riesce a tenere in mano un piccolo oggetto molto leggero e in autonomia inizia a tenere la testa eretta.

Un gioco molto apprezzato dai neonati nei primi mesi è potersi guardare allo specchio: quando il bimbo è a pancia in giù sul tappetone gioco o sulla sdraietta posizionalo vicino allo specchio montessoriano, lascia che allunghi le manine per capire chi gli sta di fronte; vedrai come rimarrà stupito ed estasiato.

specchio montessoriano come gioco neonato
Solo dopo i due anni i bambini imparano a riconoscere la propria immagine riflessa nello specchio: prima giocano come se fossero di fronte ad un altro bambino.

Giochi per neonato tra i 3 e 5 mesi da regalare

Fra i 3 e i 5 mesi tra lo spuntare dei primi dentini e la curiosità verso oggetti da tirare e mettere in bocca, ti consiglio di scegliere giochi tipo:

  • giochi di dentizione, come anelli in legno nei primi periodi e successivamente anelli in silicone refrigerati;
  • giochi con nastrini e fettucce; in questa fascia d’età sono sempre in movimento per cui via libera a tutti i giochini per neonati da tirare e mettere in bocca o provare ad afferrare e raggiungere con i piedini.
  • tappeti gioco, dove il bambino può rotolarsi e cercare piano piano di sollevare la testolina, tentando di raggiungere o manipolare gli oggetti che vede;
  • giochi per il bagnetto, che a questa età il neonato apprezzerà sicuramente; puoi offrirgli spugnette colorate, paperelle di gomma e altri piccoli giochini da afferrare, mordere e tirare.

Giochi per neonati di 3 mesi

il neonato a 3 mesi porta le mani e i piedini verso la bocca, inizia proprio attraverso la bocca a scoprire i propri arti.

regalo neonato 3 mesi

Vista l’attività naturale del piccolo, sicuramente il miglior giochino da regalare ad un bebè di 3 mesi è il set composto da calzini e polsini a sonaglio.

Un gioco per neonati che:

  • affina le capacità motorie incoraggiando ad afferrare i primi piccoli oggetti,
  • sviluppa la coordinazione occhio-mano,
  • risveglia la consapevolezza uditiva.

Giochini per neonati di 4 mesi

Anche se rimangono prioritarie le coccole e il contatto, dal 4 mese il neonato inizia a sviluppare il riflesso di prensione, ogni piccolo oggetto usato come gioco di scambio sarà un gran divertimento.

Offerta
Fisher-Price Le Maracas per Neonati con Impugnature Soffici, Rafforza le Capacità Motorie e...
Dimensione giusta per le piccole mani del bambino; Le perline colorate aiutano a mantenere il bambino impegnato
11,99 EUR −1,00 EUR 10,99 EUR

Le maracas per neonati Fisher-Price hanno le dimensioni perfette per le piccole mani dei neonati e aiutano a rafforzare le capacità motorie e sensoriali.

Giochini neonato di 5 mesi

A questa età il piccolo inizia a rotolarsi per terra, ed è proprio con questa attività in apparenza semplice il neonato migliora e affina le sue capacità motorie. Non a caso uno tra i giochi più apprezzati è il tappeto gioco.

Questo tappeto gioco di Tiny Love ha tutte le caratteristiche per essere il regalo perfetto da fare ad un neonato, vediamo insieme perché:

  • è di ampie dimensioni e permettono al bambino di rotolarsi e iniziare a gattonare o semplicemente godersi le coccole di mamma e papà
  • è pieghevole, grazie alla maniglia potrai trasportarlo ovunque
  • è dotato di 8 attività multifunzione che invogliano il neonato ad esercitare i muscoli di mani e dita stimolando lo sviluppo delle abilità fino-motorie
  • è in bianco e nero per sviluppare le capacità visive.
POTREBBE INTERESSARTI  Primo compleanno: 10 regali che vorrei

Giochini da regalare ai neonati tra i 6 e 9 mesi

In questi mesi alcuni bambini iniziano a gattonare: vogliono esplorare la casa, aprire gli armadietti, misurare i propri limiti. E’ il momento di mettere in sicurezza la casa e tenere a portata di mano gli oggetti meno pericolosi, che possono fare rumore o essere presi dai mobiletti bassi.

I neonati a questa età, amano giocare i bambini con:

  • pentole, mestoli e coperchi stipati in cucina nei mobiletti bassi;
  • calzini nei cassetti;
  • libricini di stoffa che possono essere sfogliati con le manine;
  • telefoni finti, per pigiare i tasti e portarli alle orecchie o alla bocca.

Questo è il periodo giusto per proporre il cesto dei tesori: creare un cestino (contenitore, borsa di stoffa, ecc… ) contenente diversi materiali adatti ai bambini piccoli, per portarli alla scoperta ‘semi-guidata’ dei materiali, ma anche dell’atto di tirare fuori gli oggetti da un contenitore e provare a rimetterli dentro (travasi solidi).

Giochini neonato di 6 mesi

Il sesto mese è la prima vera tappa di crescita, tanti sono i cambiamenti: dentizione, svezzamento, linguaggio, vista.

Avvicinare i più piccoli alla lettura è sempre un idea apprezzata da tutti, per cui come regalo al neonato non può mancare un libro di stoffa.

Il primo libro morbido va di diritto tra gli immancabili regali educativi per bambini, un libro indistruttibile, che si può mettere in bocca dato che è realizzato con materiali non tossici, lavabile e morbido al tatto.

Aiuta a stimolare importanti abilità le abilità sensoriali, quelle comunicative e d’ immaginazione.

Giochini neonato di 7 mesi

Il neonato di 7 mesi comincia a imitare i gesti e gli atteggiamenti di chi gli sta intorno sviluppando nuove le relazioni interpersonali.

Tra i primi oggetti che vorrà utilizzare c’è il telecomando del televisore cercherà di prenderne il possesso, ecco perché questo giocattolo della Clementoni lo farà felice.

Offerta
Clementoni Baby Telecomando Giocattolo, Multicolore, 17156
Elettronico parlante; Batterie incluse
12,90 EUR −1,91 EUR 10,99 EUR

Un giochino che lo farà sicuramente divertire con:

  • tante allegre canzoni
  • effetti luminosi e sonori
  • 10 tasti che insegnano i primi numeri,
  • 4 tasti grandi e colorati che riproducono il verso degli animali.

Il telecomando giocattolo Clementoni baby stimola le percezioni visive e uditive, induce il neonato allo sviluppo cognitivo e alla comprensione delle relazioni causa effetto.

Giochi neonato di 8 mesi

Il neonato diventa sempre più curioso e attivo, giochi da impilare o forme da incastrare sono ideali; è il periodo in cui diventa difficile gestire le separazione perché il bambino prova la paura di perdere mamma e papà.

Perfetto gioco in stile montessoriano, 6 stelle impilabili, consigliate perché:

  • realizzato in silicone alimentare al 100% privo di BPA
  • può essere utilizzato come giocattolo impilabile o come massaggiagengive
  • il design semplice unito ai colori audaci permette ai bambini di immergersi nel ragionamento e nel pensiero creativo e aiuta a sviluppare la coordinazione occhio-mano.

Giochini neonato di 9 mesi

A 9 mesi il neonato inizia a differenziarsi emotivamente, tira fuori la sua personalità e i tratti caratteristici, fa conoscenza con le sue emozioni e i vari modi per manifestarle.

Un’idea regalo è Teddy Orso delle emozioni di Chicco, un orsacchiotto interattivo che insegna i numeri, le lettere e a riconoscere le emozioni, sia in italiano che in inglese.

Insieme a Teddy il bambino riconoscere e impara ad esprimere le proprie emozioni, l’orsetto è dotato delle seguenti caratteristiche:

  • oltre 36 tra canzoni, melodie, e frasi
  • storie in Italiano sulle 5 emozioni primarie (gioia, tristezza, disgusto, rabbia e paura)
  • insegna le prime lettere e i numeri da 1 a 10
  • dotato di 3 modalità di gioco evolutive.

 

Giochini da regalare ai neonati dai 10 ai 12 mesi

Dai 10 mesi i neonati scoprono la permanenza degli oggetti, ovvero comprendono che un oggetto, anche se viene nascosto, è ancora lì dov’era prima.
I bambini a questa età sono capaci di afferrare, impilare, infilare.

I giochini per neonati adatti a questa età sono:

  • il gioco del cucù o del nascondino, lo amano sia con le persone che con gli oggetti: per esempio basta nascondere gli oggetti sotto un piccolo telo per farli ritrovare, o nascondersi il viso dietro le mani e poi riapparire
  • far rotolare la palla e provare ad afferrarla con le mani
  • giocare con gli scatoloni vuoti, che possono diventare razzi, castelli o qualunque cosa ci suggerisca la fantasia.

E’ il periodo giusto per iniziare a stimolare i sensi e il linguaggio del neonato scegliendo degli oggetti di facile pronuncia (palla, cucchiaio, casa, pupazzo…) e nasconderli sotto una copertina. Prendine uno alla volta, nominalo ad alta voce “dov’è la palla? palla!”, nascondila sotto la coperta e chiedi al bimbo di ritrovarla.

Giochi neonato di 10 mesi

E’ il periodo in cui il neonato inizia a mettersi in piedi e prova a camminare “lateralmente” servendosi degli appoggi che trova in casa, il divano, la sedia o altri mobili.

Regalare un “primi passi” sarà la miglior scelta, io e mio figlio Teo te lo consigliamo!

Clementoni, Il Mio Primo Scooter, Gioco Primi Passi Spingibile, Plastica 100% Riciclata, Prima...
Con un vano porta oggetti per portare con sé piccoli "bagagli" di viaggio.; 100% Made in Italy.
25,00 EUR

Se scegli di comprare il “mio primo scooter di Clementoni” farai un ottimo acquisto, e il pianeta ti ringrazierà visto che è prodotto con plastica riciclata al 100%.

E’ un primi passi spingibile a forma di scooter che aiuta a sviluppare la motricità dei neonati, aumenta la coordinazione e la percezione dello spazio. Apprezzato il vano porta oggetti che permette di portarsi dietro piccoli oggetti durante i viaggi.

Gioco neonato di 11 mesi

A 11 mesi il neonato non è solo dipendente dalla mamma, ma cerca l’interazione in modo continuo, sta imparando a decodificare le espressioni e gli atteggiamenti degli adulti. Un gioco che amerà fare insieme a te è tirarsi la palla.

LUDI 2789-3 Palle Sensoriali
Le palline sensoriali Ludi stimolano e svilippano destrezza e coordinazione; Coloratissime e con diverse superfici stimolano il senso della vista e del tatto
11,99 EUR

Per affinare la coordinazione, aumentare la destrezza, stimolare i sensi della vista e tatto il gioco delle palle sensoriali è perfetto.

Sono tre palle con diversi colori e superfici,  la più morbida arancione da gioco, quella verde con lettere in rilievo dell’ alfabeto ed infine la palla massaggio gialla con spuntoni morbidi.

Gioco neonato di 12 mesi

Il neonato adesso non è più guidato dal solo istinto ma ha acquisito competenze specifiche, ha delineato una sua personalità con le proprie preferenze.

I giochi più apprezzati sono quelli specifici per la manualità fine, come le costruzioni, i pannelli attività Montessori, giochi costruiti insieme che aiutino a sviluppare la loro coordinazione oculo manuale in modo assolutamente spensierato e divertente.

Melissa and Doug Gioco in legno Il gioco del nascondi e trova (tema: fattoria)
Tavola puzzle magnetica con porte incardinate; Aprendo le porte, si trovano magneti rimovibili
19,90 EUR

Tanti auguri! Il primo compleanno è una ricorrenza importante, tutta da festeggiare.

 

Commenti

commenta