Le bugie di carnevale sono d’obbligo a Febbraio.

 

Le bugie di carnevale o chiacchiere o frappe o… nella tua regione, come si chiamano?
A casa mia è ormai tradizione prepararle per i bimbi durante la festa di carnevale che organizzo a casa con i loro piccoli amici.
Mi piace organizzarle perché amo il carnevale e vedere tutti quei piccoletti travestiti mi mette gioia, a fine festa si fa una piccola sfilata dove viene eletto il miglior costume di carnevale per bambini e il bimbo che riceve più voti avrà in regalo un pensierino che incarto sempre prima insieme a Sara, l’anno scorso avevo scelto un libro con maschere da colorare.

Torniamo alla ricetta di questo semplice ma così amato dolce carnevalesco!!

INGREDIENTI PER PREPARARE LE BUGIE CON IL BIMBY.

  • 200 g di zucchero
  • Una bacca di vaniglia
  • 520 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • 4 uova
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 20 g di grappa
  • Un pizzico di sale
  • Scorza grattugiata di un limone

PER FRIGGERE LE BUGIE DI CARNEVALE

  • 1000 g di olio di arachidi

 

COME PREPARARE LE BUGIE DI CARNEVALE

 

Come prima cosa devi preparare lo zucchero a velo vanigliato, metti nel boccale 200 g di zucchero, incidi una bacca di vaniglia ed estrai con un coltello metà del contenuto per aggiungerlo allo zucchero.
Polverizza 20 Sec. Vel. 10.

Metti in una ciotola lo zucchero a velo vanigliato appena fatto, servirà anche per decorare le bugie.

Inserisci nel boccale tutti gli altri ingredienti, aggiungi 2 cucchiai dello zucchero a velo vanigliato preparato (circa 50) e l’altra metà del contenuto della bacca di vaniglia.
Impasta 3 Min. Vel. Spiga.

POTREBBE INTERESSARTI  BUDDHA BOWL: come preparare un piatto fresco e leggero

Togli l’impasto dal boccale e lavoralo leggermente con le mani, avvolgilo nella pellicola trasparente e lascialo riposare in frigo per 30 Minuti.

Mentre l’impasto riposta, sistema la macchina per tirare la pasta.
Io ho una vecchia Imperia a manovella ma adesso in commercio ci sono quelle automatiche, fantastiche!

Metti sul fuoco una padella capiente e inizia a far scaldarle i 1000 g di olio d’arachidi per friggere, il punto di fumo perfetto è 180°.
In genere faccio la prova dello stuzzicadenti, se quando lo immergo nell’olio tutto intorno inizia a friccicare (far bollicine) allora inizio a friggere.

Driiin sono passati 30 minuti!!

Tira fuori dal frigo l’impasto, taglialo in più parti e stendilo con la macchina per la pasta fino a raggiungere uno spessore di ca. 2 mm.

Attenzione a non fare come me che lascio attaccare le sfoglie al piano, tu ricordati sempre di infarinale bene man mano che le stendi.

tagliare la sfoglia per le bugie di carnevale

Taglia la sfoglia in strisce da ca. 5 cm con il tagliapasta a ruota dentata e, per ogni striscia, pratica 1 o 2 incisioni verticali al centro.

Friggi le strisce nell’olio caldo e mettile ad asciugare su carta assorbente da cucina.

Quando le bugie si saranno raffreddate, cospargile di zucchero vanigliato e conservale in un contenitore ermetico per mantenerle croccanti e friabili.

Le bugie di carnevale sono pronte, che inizi la festa!!

Commenti

commenta