Fare ricerche di mercato per la nicchia perfetta…

Prima di aprire un blog c’è chi consiglia di fare ricerche di mercato per scoprire la nicchia perfetta, e c’è chi dice che la nicchia perfetta non esiste!

Che cos’è una nicchia?

Fino a poco tempo fà l’unica nicchia che conoscevo era:

Incavo nello spessore di un muro, di solito in forma di semicilindro verticale terminato in alto con un quarto di sfera: elemento decorativo, per lo più destinato ad accogliere una statua”

sono diplomata al Liceo Artistico, cos’altro credevi mi potesse venire in mente?!?

Poi avvicinandomi al mondo del blogging, ecco che scopro l’esistenza anche della nicchia di mercato… la nicchia che, se hai studiato economia sai perfettamente cos’è.

Ma per chi come me arriva quasi da un altro pianeta, cos’è la nicchia di mercato?

Secondo il Marketing informatico la nicchia di mercato è:

Piccolo segmento di mercato, inteso come gruppo di acquirenti che presentano caratteristiche comuni verso cui in genere le piccole e medie imprese concentrano i loro sforzi differenziando il più possibile il prodotto.  Si tratta di segmenti di mercato non occupati né occupabili dalle grandi imprese, a causa di poca flessibilità o mancanza di convenienza economica.

Per riuscire a trovare e raggiungere la nicchia perfetta, puoi seguire due strade:

bivio

  1. fare ricerche di  di mercato, individuare la nicchia e solo dopo aprire un blog dedicato.
  2. seguire il tuo cuore e scrivere di quel che più ti piace e cercare in qualche modo di raggiungere una qualche nicchia, ovviamente con opportuni accorgimenti di regole SEO e …. devi leggere leggere, confrontarti con chi già scrive da parecchi anni e seguire i migliori corsi on line.

Ovviamente le ricerche di mercato le devi fare nel settore che ti appassiona, per mero guadagno non iniziare neppure, il lettore si accorge se scrivi per soldi o per passione! E’ dalla tua passione che poi arriverà l’ambito sogno di ogni blogger… la monetizzazione 😉

Se la nicchia è inflazionata, (ma dopo lunghe ricerche di mercato sai che è davvero l’unico argomento che ti appassiona), aggira l’ostacolo… non cambiare quella che per te potrebbe essere la nicchia perfetta ma offri un servizio in più rispetto ai tuoi competitor, quello che solo tu puoi dare, fosse anche semplicemente un “buongiorno colorato” ogni mattina, ricordati che alle persone piace sentirsi importanti e coccolate.

Altra  cosa importante da non sottovalutare è : mettersi nei panni del “visitatore”, immagina di essere un visitatore del tuo blog, cosa vorresti si facesse per te?

E’ solo così che troverai la risposta giusta, per toccare le corde dei loro cuori.

Ricordati è la parte emozionale che S-MUOVE tutto…. li rende fedeli al tuo blog, li rende felici di parlare bene di te.

Ti stai chiedendo quale strada ho seguito io?!

la mia strada

Se scrivessi quello che ho letto nei molti articoli, non ti racconterei nulla, ti direi semplicemente che spetta a te provare.

POTREBBE INTERESSARTI  Mi vergognavo, ma le colpe sono altre!!

Ma non hai idea di quante volte alla fine di questi articoli sbuffavo, non trovavo scritto mai esempi da mettere in pratica, ma soprattutto nessuno scriveva come aveva fatto (giusto o sbagliato che fosse).

Ecco (borbottavo ogni volta) tutta FUFFA….  e io invece voglio capire come fare !

Non ti assicuro che questo sia il metodo giusto, non ti assicuro sia quello perfetto, non ti assicuro niente di niente, ma ci metto la faccia e ti dico cosa ho fatto!!

  • Ho prima deciso che sarei riuscita a scrivere con amore e passione solo del mio mondo <3
  • Ho (dopo una ricerca di mercato) visto la nicchia e… mi sono MESSA PAURA, più che nicchia la dovrei chiamare Massa. Ma niente deve spaventare quando c’è la passione.
  • Ho seguito i primi cinque passi che ti ho raccontato nell’articolo Voglio Fare la blogger
  • Ho letto alcuni libri, che mi hanno illuminata.
  • Ho seguito i consigli del mio GURU, colui che per me è un esempio da seguire, un maestro da superare.

[alert-announce]Ogni mattina mi alzo e penso: Dario Vignali inizia a tremare 😉 oggi scrivo un articolo su come fare blogging… e poi me la rido da sola pensando che se solo potesse vedermi sarebbe fiero di me o per lo meno del mio entusiasmo ![/alert-announce]

  • Mi sto immedesimando nella mia nicchia di mercato e cerco di scrivere cose che io stessa vorrei trovare.
  • Studio come risultare più appetibile ai motori di ricerca tramite le giuste parole chiave.

Utilizzo lo Strumento di pianificazione delle parole chiave di GoogleAdwords, il KeywordPlanner, ho imparato ad usarlo al meglio grazie al video corso di Marco Ronco. Un corso pieno di consigli, trucchi, strategie spiegato in maniera semplice e chiara proprio per i NON addetti ai lavori come ME.

  • Poi apro il cuore e scrivo scrivo scrivo tutto quello che mi passa dalla testa, parole che lascio scivolare con amore attraverso le mani sulla tastiera del PC.
  • A volte pianifico, a volte no! Seguo l’istinto… ( anche se la pianificazione aiuta molto, almeno a sbrogliare la matassa di idee che ho nella testa)
  • Le migliori idee mi vengono all’improvviso in posti impensabili, per cui me le appunto nelle note del Iphone, per poi andare a sviluppare l’articolo con calma.

[wpmoneyclick id=5642 /]
[wpmoneyclick id=5643 /]
[wpmoneyclick id=5641 /]
[wpmoneyclick id=5927 /]

In questo articolo non te lo scrivo il finale… aspetto che sia tu a farlo! Raccontami la tua esperienza!

Se ti è piaciuto il mio articolo “RICERCHE DI MERCATO… ma solo per la nicchia perfetta!”. Se ti sembra divertente o utile, condividilo con i tuoi amici!!
Commentalo, scrivimi la tua esperienza o cosa ti aspetti.
A presto da #lettoaquattropiazze

Commenti

commenta