Cerchi  rimedi naturali contro la tosse secca del tuo bambino? Ti consiglio un rimedio tanto antico quanto efficace, il succo di rapa.

Da quando sono diventata mamma, ho cercato di utilizzare anche durante la cure  dei miei bimbi, il più possibile prodotti naturali, quelli che vengono comunemente chiamati i consigli della nonna; ho comprato anche un manuale pratico di rimedi naturali, per avere sempre a portata di mano un aiuto, per sapere cosa dare per alleviare alcuni sintomi della tosse o altri mali di stagione e soprattutto per non abusare dei farmaci.

Offerta
Manuale pratico di rimedi naturali. Alimenti, ricette e preparazioni curative per migliorare la...
Arcari Morini, Domenica (Author)
12,50 EUR −0,63 EUR 11,87 EUR

Utilizzo tutti rimedi naturali per la tosse, ai primi sintomi, cercando di evitare di dover somministrare il tanto temuto l’antibiotico ai bambini. Tra una seduta di aerosol, un brodo di pollo, un lavaggio nasale e un unguento balsamico produco anche sciroppi!

Ai primi colpi di tosse, (che iniziano a ottobre per finire forse a maggio), complici l’asilo, il tempo ballerino, i colpi d’aria o gli sbalzi di temperatura entrando ed uscendo dai luoghi chiusi, somministro subito il mio super alleato sciroppo di rapa.

Lo sciroppo di rapa è considerato un ottimo rimedio naturale contro la tosse, aiuta, in particolar modo in caso di stanchezza, tosse secca e bronchite.

sciroppo di rapa fatto in casa

I 2 modi per preparare lo sciroppo di rapa fatto in casa.

 

1° modo per preparare lo sciroppo di rapa

  • Prendi due rape.
  • Sbucciale e tagliale a fettine sottili.
  • Metti le fette ottenute in un contenitore e coprile completamente con dello zucchero integrale.
  • Lascia fermentare tutta la notte; al mattino dopo travasa il succo che si è formato in un vasetto di vetro.
POTREBBE INTERESSARTI  FRITTATA DI LUPPOLO SELVATICO... al BBQ

Lo sciroppo di rapa si può conservare in frigo per due giorni.

2° modo per fare lo sciroppo di rapa contro la tosse

  • Prendi una rapa grande.
  • Fai un buco nella parte centrale profondo (ma non tanto da bucare anche dall’altra parte): immagina di creare una ciotola dentro la rapa.
  • Metti nel buco lo zucchero integrale, e lascia macerare tutta la notte.
  • Il giorno dopo, travasa il succo che si è formato in un vasetto di vetro da conservare in frigo.

Dalla stessa rapa puoi fare due volte lo sciroppo.

Il succo di rapa, ha un gusto dolce, volendo, puoi aggiungerci qualche goccia di succo di limone e se piace, come ai miei piccolini anche dello zenzero fresco grattugiato.

Puoi dare lo sciroppo di rapa bianca fino a quattro volte al giorno non esagerando con le dosi, io faccio prendere un paio di cucchiaini.

Questo sciroppo di rapa fatto in casa è il rimedio perfetto per aiutare i polmoni a liberarsi dai focolai di infezione e dal catarro.

Commenti

commenta