Cerco sempre di NON piangere, di essere forte ma ci sono lacrime che fanno bene!

lacrime

 

Come quelle che mi avete fatto fare ieri sera.

 

[alert-note]Wendy: Ragazzo, perché piangi?

Peter: Non lo so. Una lacrima per ogni pensiero felice.

Hook – Capitan uncino [/alert-note]

 

Proprio quando non ti aspetti nulla, ecco che arriva a casa un pacco, lo scarto e solo vedendo la copertina del quaderno che vi ho trovato dentro mi è scesa un lacrima, poi l’ ho aperto, ho iniziato a leggere tutto d’un fiato e ho PIANTO tanto ma tanto eh…

Mentre mio marito se la rideva di gusto osservandomi con le lascrime che mi rigavano incessanti il viso e il naso che ( a suo dire) diventava sempre più rosso.

Ho pianto, ma erano lacrime che fanno bene,  lacrime di gioia,  lacrime piene di emozioni.

In questi giorni scrivo spesso che sento tutto il tifo per me, ma vederlo tramite questa sorpresa è stato qualcosa di più, che nemmeno riesco a spiegare!

Alla fine ho ragione io a sostenere che il WEB è pieno di persone belle e TU ne fai parte, non solo ogni giorno sopporti i miei post, ma mi fai anche sorprese che tolgono il fiato e rendono tutto l’affetto che sento più reale.

Qui anche se siamo nel web, se ci scriviamo soltanto tramite la tastiera del pc posso parlare di AMICIZIA, quella pura vera che non ha tornaconti, anche perchè cosa puoi mai ottenere da me?

Hai preso la mia mano e sento forte la tua stretta.

mano

Ho sempre evitato di espormi nella vita, non ho mai voluto raccontare a nessuno i fatti miei, belli o brutti che mi succedevano, ma questa volta è stato diverso, ho sentito il bisogno di dirlo, scriverlo e condividerlo e ho fatto BENE!

POTREBBE INTERESSARTI  Come fare belle foto per il blog

Ho scoperto che non sono sola, che siete in tante a capire cosa sto provando in questi giorni, siete in tante a sostenermi anche solo con un CIAO ogni mattina.

Questo post è per RINGRAZIARTI!!

Perchè sò che oltre lo schermo ci sei per me, come io ci sono per te.

[alert-note]GRAZIE Costanza, Lù, Floriana, Linda, Silvia, Flavia, Marina, Irene,Monica, Chiara, Cristina, Carmela, Germana, Laura, Federica, Chiara z., Simona, Francesca, Maria, Stella, Erika, Bea, Eeonora, Gaia, Francesca, Elena, Manuela, Beatrice, e poi ancora Emanuela, Mariasole, Serena, Marzia, Carmen, Cinzia, Claudia, Gemma, Pimpi, Violina, Maddalena, Flavia c. e tutte le meravigliose donne che lasciano un messaggio qui , sulla mia pagina  di Facebook e sul profilo IG.

Un grazie anche alla mia MAMMA, che deve essere forte il doppio…come mamma per me e come nonna per i miei bimbi.[/alert-note]

Voglio renderti partecipe scrivendo alcune frasi che mi hanno dedicato, le frasi che mi hanno fatta piangere 🙂

Ciao Eleonora, spero tanto che tu abbia un posticino in più in quella valigia che non volevi preparare.
Uno spazio dove riporre questo quaderno con tutti i nostri pensieri, nella speranza di strapparti un sorriso, di farti sentire la nostra vicinanza e di darti coraggio, grande dote che hai già dimostrato di avere.

Ti ho scoperta attraverso la tua arte e l’ho capito subito: una persona che mette così tanta passione in quello che fa non poteva che essere speciale. Pazienza, capacità di ascolto, impegno e disponibilità sono le caratteristiche di te che mi hanno conquistata.

Oggi voglio solo ringraziarti per essere stata per me una testimonianza di forza, serenità, umiltà e fiducia. E sorridere mentre si lotta non è da tutti. Coraggio eleeeeee!!!

Ora basta lacrime, e vai con i SORRISI!!

P.S. La valigia è pronta, con un pezzo in più…il vostro quaderno.

 

 

Commenti

commenta