Un piccolo vademecum sulle cose da non fare ad una neo-mamma.

La neo mamma, dal momento in cui avrà tra le braccia il suo bambino, non sarà mai più la stessa.
Dal preciso istante del parto (che resterà impresso nella sua mente per sempre) la neo mamma cambierà la sua visione del mondo, la neo mamma cambierà le sue priorità, la neo mamma cambierà le sue certezze, e cambierà lei.

Ed è bene che tu, in visita alla neo-mamma impari subito buon galateo… mai darle torto.

10 cose da non fare ad una neo mamma

 

1. Non ti presentare all’improvviso

chiedi sempre quando puoi andare a trovarla senza disturbare, non hai idea del tempo che ha passato cercando di far dormire il neonato provando a riposare anche lei, e se li svegli…GGGRRRRRRR immagina di essere una gazzella nella savana: inizia a correre!

 2. Non portarle dei fiori

a meno che non te li abbia chiesti espressamente lei.
Il profumo potrebbe irritare il neonato, e poi tutti sanno che la neo mamma non ha nemmeno il tempo per fare una pipì, figuriamoci cambiare l’acqua ai fiori.

Cosa portare quando vai a trovare una neo mamma?

Portale cibo pronto! Una teglia di lasagne, un arrosto, pasta fresca da poter congelare o qualunque cosa le piaccia e che le faccia risparmiare la preparazione di una cena; la neo mamma ti adorerà per questa iniziativa.
Io sognavo Hamburger a tutte le ore e patate al cartoccio.

3. Non svegliare il neonato mentre dorme

10 cose da non fare alla neo mamma

al momento dei saluti, se sei appena arrivata o se stai andando via non ha importanza, quello che conta è non svegliare il bambino se sta dormendo!!!!

Non è necessario, non è vitale, e soprattutto non se lo ricorderà se quel giorno non lo hai salutato.
Vai pure senza svegliarlo e anche la neo mamma apprezzerà questo tuo gesto rispettoso verso il piccolo di casa.

4. Non baciarlo sulla bocca

Lo so’ pensi che sia un’usanza antica…eh no!! Lo fanno ancora purtroppo.

Tu che sei diversa, evitalo, fai questo piacere alla neo mamma; ma poi, perché mai baciare un bambino sulla bocca?
Quale grande mancanza avresti nel fargli semplicemente una carezza?
Che poi a me sembra già abbastanza!

Tu ti fai baciare sulla bocca da tutti coloro che vengono a trovarti a casa?
Se la risposta è no, allora perché mai lui si dovrebbe far baciare!

Che la neo mamma diventi gelosa-possessiva e tiri fuori tutto il suo istinto animale, è un dato di fatto.

Ma evitare di baciargli il neonato in bocca è solo questione di rispetto.

5. Non prendergli mai il bambino dalle braccia

Chiedile sempre il permesso per prendere il bambino in braccio, quando le togli il bambino tra le braccia le fai male, male al cuore, un dolore sordo che  si  tramuta in rabbia anche se spesso non lo dice.

Non si strappa mai un cucciolo alla neo mamma senza il suo permesso, pensa alle reazioni che hanno le gatte quando sottrai loro un gattino appena nato, ad esempio… ecco la neo mamma sta proprio pensando di fare lo stesso, “cavarti gli occhi”.

6. Non tenere il neonato se non te lo chiede lei

Fare la brillante dicendole : “se hai da fare qualcosa fai pure il bambino lo guardo io!” non ti farà fare una bella figura, anzi…farà uscire il suo lato nascosto un’altra volta, GGRRRR.

La neo mamma che è un essere gentile, ti risponderà timidamente che non ha nulla da fare, o al massimo farà dopo. In realtà vorrebbe dirti che al suo bambino ci pensa lei, ma se vuoi pulire, sul balcone trovi scopa e stracci.

Quindi se davvero vuoi dare una mano, aiuta a sistemare, preparale una risana rilassante, chiacchierate, ma non prendere iniziative con il neonato.

7. Non presentarti profumata come la testimonial di “Chanel”

I forti profumi abbiamo già detto che potrebbero irritare il bambino, ma se il profumo sei tu, e ti strofini addosso il piccolo nemmeno fosse uno pupazzetto doudou ad irritarsi sarà soprattutto la neo mamma, che notoriamente non ama tenere in braccio suo figlio che profuma di un’altra donna!

Nature 303 - Coniglietto Fazzoletto
Coniglietto; Confezione regalo; Peluche
12,90 EUR

Ricapitolando: non ti profumare troppo, non tenerlo troppo in braccio ma regalale un piccolo doudou.

POTREBBE INTERESSARTI  ADOTTA1BLOGGER Perchè....scopri un mondo magico!

 

 

8. Non ignorare i fratelli maggiori

Quando vai a trovare una neo mamma che ha già altri figli, non concentrare le tue attenzioni solo sull’ultimo nato.

Cerca di interagire il più possibile con i fratelli maggiori, coinvolgili, falli giocare, tienili occupati in attività divertenti mentre la neo mamma, alle prese con il più piccolo non può.

Basta così poco per far felice una neo mamma.

9. Non vantarti di come hai fatto tu

Alla neo mamma non le frega proprio nulla sai di quanti figli hai cresciuto, di come li facevi dormire, di come li hai svezzati, di come..di come…bla bla bla, per lei sono solo parole che come il vento la rendono solo più nervosa.

Falle domande, chiedile come fa lei, o come vorrebbe fare, e solo quando te lo domanderà potrai parlare delle tue esperienze.
E’ lei che deve imparare a conoscere e riconoscere i bisogni del neonato e imparare a fare la mamma secondo il suo istinto.

Tu la devi supportare, non farla arrabbiare!

10. Non portare regali inutili

Il più inutile fra tutti?!? L’abbigliamento.

Non sai i suoi gusti, non conosci la taglia che usa, non sai cosa le potrebbe davvero servire, e di body (perché volevi prendere proprio un body) ne avrà già per vestire almeno 6 gemelli.
Piuttosto una fascia per portare cuore a cuore il bambino, o un caldo sacco nanna per un riposo migliore, dei prodotti per il bagnetto del neonato.

Alla neo mamma, porta dei regali utili, regali indimenticabili.

  • Regalale del tempo per aiutarla in casa o con i figli maggiori.
  • Regalale un servizio fotografico per il bambino. Sarà che io adoro le foto, sarà che mi piace rivederle e ricordare momenti che quasi svaniscono dalla memoria, crescono così in fretta! Che penso sia un regalo originale non invadente e molto alla moda.
  • Regalale dei bei libri da leggere, di quelli che scaldano il cuore che si possono rileggere con il crescere del bambino  e che l’aiutano ad apprezzarsi come madre.

Io ho letto molto durante i nove mesi e anche dopo, ho letto libri che non consiglierei mai a nessuno, ma tanti che invece voglio condividere, perché ci fanno cambiare punto di vista, ci fanno capire che non siamo così sbagliate come la società moderna ci vuole far credere, che l’affetto, l’amore, le coccole non sono mai abbastanza e soprattutto non creano vizi.
Il libro che fra tanti ha avvallato il mio essere mamma ad alto contatto e supportato le mie idee sull’educazione dolce è stato : “le 7 idiozie sulla crescita dei bambini” di Roberta Cavallo.

Offerta
E se poi prende il vizio? Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini
Bortolotti, Alessandra (Author)
16,00 EUR −0,80 EUR 15,20 EUR

Se sai che la neo mamma allatta e ci tiene in modo particolare a farlo allora il libro perfetto è Un dono per tutta la vita di Carlos Gonzales.

Per dare una visione diversa dello svezzamento, per ridere un po’ e per non farsi sopraffare dall’ansia quando la prima pappa risulterà un fallimento, per capire meglio il significato di autosvezzamento, un libro che ho amato è Io mi svezzo da solo! Dialoghi sullo svezzamento di Lucio Piermarini.

  • Regalale il Kit della Baby Art per fare il calco della manina o del piedino del suo bambino, un ricordo che rimarrà nel tempo e apprezzerà certamente.

 

Quando vai a trovare una neo mamma entra in punta di piedi, in silenzio, rispettando i suoi spazi, i suoi tempi, le sue idee.

Chiedile come sta, come si sente.

Una neo mamma troppo spesso si sottovaluta, aiutala tu a sentirsi brava.

“Dille che ha fatto il suo miglior capolavoro, che è stata bravissima e non sbaglierà mai se si farà guidare da suo figlio e dal suo cuore.”

Commenti

commenta